Ancora De Respinis al 90′. Il Treviso fa suo il Derby. CRONACA E TABELLINO

  • 15 Ottobre 2023
    Pubblicato in

Stadio Omobono Tenni – Domenica 15 ottobre 2023

6a giornata Serie D Girone C

TREVISO FBC 1993 1 – 0  MESTRE CALCIO

CRONACA

Giornata nuvolosa a Treviso dove va in scena il big match della sesta giornata del girone C di serie D. I biancocelesti affrontano il Mestre capolista, in una delle partite più sentite della stagione. Il pubblico è quello delle grandi occasioni con oltre 3000 spettatori presenti allo stadio.

Al 10’ dopo una fase di studio Beccaro cerca un tiro al volo da posizione defilata che finisce alto. Al 17’ prima vera occasione per il Treviso con Posocco che costringe Yabre alla parata alta in angolo con un tiro da fuori. Subito dopo cross insidioso su calco d’angolo che viene impattato da Simone Salviato, con respinta sulla linea da parte del difensore mestrino. A metà primo tempo parata da parte di Sperandio che mette in angolo un tiro insidioso da parte di Frison. Durante il 34’ minuto tiro velleitario di De Leo che non centra la porta. Subito di nuovo aggressivo il Mestre con un tiro sempre del numero 20 che viene respinto in angolo ottimamente da Sperandio. Treviso con un’occasione nitida sul finire del primo tempo con Gnago che mette in mezzo per Mariutto che da pochi passi non riesce ad impattare forte il pallone.

Il secondo tempo inizia subito con il Treviso aggressivo che al 62’ su una percussione da centrocampo di Gnago e conseguente passaggio a Posocco, il trevigiano non riesce a concretizzare con un tiro che viene toccato in angolo da Yabre. Mestre che risponde subito con una incursione da parte di Moraschi appena entrato, che non riesce a controllare il pallone davanti a Sperandio. Al 84′ Posocco manca l’impatto con il pallone su un cross calibrato di Lattuchella. Il colpo di scena arriva nell’ultimo giro di orologio quando si ripete lo stesso evento di due settimane fa con il Cjarlins Muzane: Cross di Meola dalla trequarti che Gnago intercetta  in area e la appoggia in qualche modo al neoentrato De Respinis che insacca da pochi passi facendo esplodere tutto il Tenni di gioia. Ultimo episodio della partita è uno scatenato De Respinis che però sulla ribattuta di una punizione di Meola non riesce ad insaccare da pochi passi colpendo la traversa.

Euforico mister Florindo: “Una giornata bellissima. Una vittoria che è nata da tutti quanti, giocatori per primi, ma lo stadio oggi ci ha dato una grande mano. Queste vittorie si costruiscono durante la settimana, e abbiamo lavorato duramente per ottenere il massimo risultato. Abbiamo trovato solidità e una grande forza, stiamo crescendo e andiamo avanti con fiducia. Il momento del gol è stato bellissimo, un boato che qui non sentivo da molto tempo”. Grande vittoria per i Biancocelesti che sconfiggono la prima in classifica con una prestazione convincente e con il morale a mille dopo la terza vittoria consecutiva, issandosi al quarto posto provvisorio a quattro punti dalla capolista Dolomiti Bellunesi.

TABELLINO

Treviso FBC 1993: Sperandio, Nunes, Salviato S., Arcopinto (83’De Poli), Posocco ( 85’ De Respinis), Mariutto (61’ Lattuchella), Raggio, Mambelli, Farabegoli, Gnago, Beccaro (61’ Meola)

All:Florindo

Mestre Calcio: Yabre, Brigati, Maset, Frison, Barzon (81’ Carli), De Leo, Boscolo (44’ Casarotto), Miccoli, Imputato (85’ Montalto), Pinton, Ndreca(62’ Moraschi)

All: Zanin

MARCATORI: 89’ De Respinis (T)

AMMONITI: Beccaro (T), Posocco (T), Nunes (T), Miccoli (M), Boscolo (M), Carli (M), Sabella (T), De Respinis (T),Frison (M)

ESPULSI:

SPETTATORI: 3127

TERNA ARBITRALE: Arbitro Sig. Palmieri di Brindisi , Assistenti Sig.ri Mansutti del Basso Friuli, Bignucolo di Pordenone

TEMPO GIOCATO: 1T 45’  2T 50’

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DEL TREVISO CALCIO

    Privacy Policy consenso all’utilizzo dei dati

    Treviso FBC 1993 SSDRL - Via Ugo Foscolo, 3 31100 Treviso - P.I. 05024260266 - Matricola FIGC 951410